ChiacchieraRte

 

 

Ciao a tutti i visitatori della mia pagina!
Sono qui ad invitarvi a dare un’occhiata alla nuova rubrica di InVisual Cafè, che si apre con un’ìntervista alla sottoscritta! Vi aspettiamo dunque a ChiacchieraRte, con i nostri discorsi a cicchetti!
Tante buone cose,
( Link all’intervista: http://www.invisualcafe.com/cicchetti-darte-con-adua-martina-rosarno/)
Be InVisual!

Who art you? 4

 

 

DISTURBO E STUPORE.
Who Art You? 4 torna in scena dal 15 al 23 Maggio alla Fabbrica del Vapore

Quest’anno Who Art You? vuole lasciare il segno.
E lo fa cambiando registro: non più una sola serata, ma un’intera settimana a disposizione dello staff di NOlab, agenzia organizzatrice e curatrice dell’evento, per sorprendere e stupire.
Una location unica e prestigiosa come quella di Fabbrica del Vapore, 100 giovani talenti creativi tra i 18 e i 35 anni, rigidamente selezionati dal team di NOlab tra le migliaia di candidature giunte in risposta al bando. Quattro categorie in gara: pittura, scultura, fotografia e video. Un solo vincitore per ogni categoria, rigidamente scelto da un’illustre ed eterogenea giuria scientifica costituita da 28 elementi di settore. Il premio: una personale organizzata completamente da NOlab.

Un allestimento senza precedenti. Un solo colore a fare da protagonista:il colore del disagio, dell’horror vacui, dello smarrimento. Il bianco assoluto. Talmente vuoto da riempire lo sguardo e fargli male.

Perché il desiderio di questa edizione di Who Art You? è proprio quello di disturbare, scuotere, sconvolgere. Senza violentare la natura delle opere ma inserendole in un candido e immacolato gioco delle parti, quello più enigmatico tra artista e visitatore.

Anche le performance richiameranno lo stupore del visitatore coinvolgendolo emotivamente e fisicamente in giochi di luce e labirinti mentali e no, in cui perdersi per ritrovarsi vis à vis con l’opera d’arte. E l’arte pura, essenziale.

Il programma della serata 15 maggio:
• Preview stampa con accredito dalle 18.30_ una preview per potersi godere l’esposizione con pochi intimi e colleghi della stampa e poter confrontarsi con gli artisti presenti. Aperitivo offerto.
• Apertura al pubblico dalle 19.30_la mostra sarà fruibile gratuitamente dai visitatori. Aperitivo a scelta. Degustazione Acqua Perrier Aromatizzata offerta.
• 20.15_ performance teatro danza sala nera
• 21.00_ concerto Jazz in giardino
• 21.30_performance live realizzazione etichetta Bernavì
• 22.00_performance teatro danza sala nera
• 22.30_ premiazione artisti vincitori

Who Art You? si riconferma un punto fermo nel panorama dell’arte contemporanea emergente, e si presenta al pubblico attraverso un evento unico, che si inserisce a pieno titolo nel calendario di Expo in città proponendo una serie di imperdibili appuntamenti lungo l’arco di un’intera settimana.

La settimana infatti prevede momenti di focus non solo dedicati all’arte ma anche all’arte del convivio e per questo Bernavì lo sponsor tecnico dell’evento ha voluto interagire con i visitatori con piccole degustazioni mirate.

Il programma dell’intera settimana dal 15 al 23 maggio:
SABATO 16
10-19 MOSTRA
MEET THE ARTIST_ dibattiti con gli artisti
19.00 Degustazioni dei vini Bernavì fruendo della mostra in un’intima apertura serale esclusiva.
DOMENICA 17
10-19 MOSTRA
MEET THE ARTIST_ dibattiti con gli artisti
19.00 Degustazioni dei vini Bernavì fruendo della mostra in un’intima apertura serale esclusiva.
LUNEDì 18
10-19 MOSTRA
MARTEDì 19
10-19 MOSTRA
MERCOLEDì 20
10-19 MOSTRA
GIOVEDì 21
10-19 MOSTRA
19.30- 21.00_FOOD ART MAKE UP_ Una nuova disciplina artistico-performativa da scoprire
VENERDì 22
10-19 MOSTRA
CLOSING
19.30 Degustazioni dei vini Bernavì fruendo della mostra in un’intima apertura serale esclusiva.
SABATO 23
10-19 MOSTRA
MEET THE ARTIST_ dibattiti con gli artisti
15.00- 18.30_ASTA di vendita
Una settimana di arte, performance e degustazioni. Una maratona d’arte dedicata ai giovani emergenti.


OGGI è DONNA

 

In occasione della Giornata Internazionale della Donna l’Amministrazione del Comune di Treviso, in collaborazione con il Progetto Giovani, presenta la prima edizione di “OGGI è DONNA”, rassegna d’arte giovanile avente come filo conduttore la donna oltre gli abusati stereotipi di genere.

Allestimento a cura dell’associazione culturale D’ARTEfatti

Con la partecipazione dell’associazione culturale Associazione Artisti Trevigiani

Inaugurazione Venerdì 6 Marzo ore 18.00

Orari da Martedì a Venerdì 15.00 -18.00
Sabato e Domenica 10.00-12-30
14.30-18.30

XVIII PREMIO INTERNAZIONALE MASSENZIO ARTE

 

L’associazione culturale Massenzio Arte è lieta di annunciare che dal 6 al 15 novembre saranno presentati i lavori dei finalisti della XVIII edizione del Premio Massenzio in una mostra collettiva organizzata con il patrocinio del Consiglio Regionale del Lazio, di Roma Capitale, dell’Assessorato alla Cultura dell’VIII Municipio e dell’Istituto Superiore Antincendi.
Tra i finalisti, selezionati da una giuria esperta composta da Ennio Calabria (artista), Maurizio Chelucchi (curatore), Alessandro D’Ercole (artista e critico), Maria Francesca Giambi (critico), Massimo Locci (membro del comitato scientifico della Casa dell’Architettura), Carlo Lorenzetti (artista), Carlo Magnelli (Presidente Massenzio Arte) e Anna Romanello (artista e docente), verranno decretati i tre vincitori, i quali si aggiudicheranno così una personale a Roma. Le opere selezionate saranno raccolte nel catalogo della XVIII edizione. Sede espositiva e cornice di eccellenza dell’evento è l’Istituto Superiore Antincendi , che ancora una volta affianca alla sua attività istituzionale di Scuola dei Vigili del Fuoco un percorso culturale di disponibilità e dialogo con la città, aprendo i suoi suggestivi spazi all’arte e ai suoi linguaggi.
Le opere esposte saranno raccolte in un catalogo che verrà diffuso presso gallerie ed addetti del settore oltre ad essere distribuito gratuitamente, durante i giorni di mostra, alla stampa e a tutti i visitatori interessati. Sabato 15 novembre avverrà la premiazione dei vincitori.
Il Premio Massenzio Arte, promosso e curato dall’omonima Associazione Culturale, che vanta una lunga esperienza nella realizzazione di manifestazioni di grande rilievo, propone da diciotto anni un’opera di valorizzazione rispetto al lavoro di artisti italiani ed internazionali.
Il suo fine è quello di proporsi come osservatorio di realtà emergenti e non solo, stimolando il dialogo e l’interazione tra gli artisti e gli addetti ai lavori, focalizzando l’attenzione su quei messaggi e quegli interpreti capaci di creare impatto emotivo, realizzando così un’interconnessione efficace tra mondo dell’arte e mondo della comunicazione.
Vernissage: giovedì 6 novembre 2014, ore 18.00
Sede :  Istituto Superiore Antincendi,  via del Commercio, 13 –  ROMA
Orari :  tutti i giorni (no festivi) ore 16.00-19.00  ingresso libero
Collegamenti:  METRO B  fermata Piramide  – BUS 23 – 271 – 769
Associazione Culturale Massenzio Arte
www.massenzioarte.it        06.83086162 – 3289232342     [email protected]

 

Anticipazioni

 

Mostre, Venezia, 25 ottobre 2014
Burano-Venezia, 25.10.2014 – 07.11.2014
Sale espositive Centro Culturale Galuppi, via S. Mauro, 107, Isola di Burano, Venezia
Inaugurazione sabato 25 ottobre 2014, ore 12:00
Orari mostra: 14:00-18:00
Info visite: 3491017412

“Nell’anticipazione (Antizipation) consiste l’ideale, essa è l’idea ed è qui che l’artista trova la forza di intuire la bellezza con tale chiarezza, da potercela rivelare quale non la vide mai.” Così scrive Schopenauer ne Il mondo. Prendendo spunto da queste parole nasce il progetto di un gruppo di giovani artisti che desiderano organizzare un momento di riflessione anticipando i temi caldi degli eventi della prossima stagione: nutrire il pianeta, energia per la vita, cibo, acqua e territorio.
Approfondendo il tema, per Kant Antizipation è “ogni conoscenza mediante la quale io posso conoscere e stabilire a priori ciò che appartiene alla conoscenza sensibile”. Attraverso questa definizione possiamo ulteriormente ampliare il concetto di anticipazione, andando oltre i confini temporali del domani.
La prestigiosa cornice di Burano diventa ancora una volta protagonista di un evento di carattere internazionale grazie all’adesione del Manifesto Brut con un’esposizione di mail art.
Durante l’inaugurazione, dopo un breve intervento di Caterina Vianello e Giuditta Smith: Il gusto dell’arte. La fragilità del confine tra cibo e opera artistica, assisteremo a una performance del duo artistico Rosarno-Fernandes.
Contributi critici: Emiliano D’Angelo
Artisti:
Enrico Marcato, Elena P. Dell’Andrea, Rocco Sciaudone, Raffaele Vargas, Marco Rizzi, Adua Martina Rosarno, Amedeo Fernandes, Thomas Scalco, Bernardo Pagliaro.

Manifesto Brut:
Maya Pacifico, Eric Legrain, Rino Telaro, Michael Beauvent, Winny Tewes, Rocco Sciaudone, Elena P. Dell’Andrea, Roberto Scala, Irina Danilova, Roberta Filippi, Peppe Esposito, Pino Lauria, Angelo Riviello, Anna Colmayer, Thomas Scalco